Informazione!

IMPORTANTI NOVITA’ A BOLZANO NEL MONDO DELLA RADIOTERAPIA

foto-2

GRANDE FESTA INAUGURALE NEL SERVIZIO DI RADIOTERAPIA DI BOLZANO

Il giorno 24 ottobre 2016 il Servizio Aziendale di Radioterapia Oncologica ha inaugurato un nuovo apparecchio per la terapia radiante, che consente di eseguire sui pazienti oncologici trattamenti altamente specialistici e mirati.

foto-1

L’acceleratore lineare “Elekta Versa HD” è infatti un’apparecchiatura di altissimo livello tecnologico, precisa e sicura, che permette di proteggere il tessuto sano con strumentazioni di ultima generazione.

La festa inaugurale si è tenuta nella Casa di Cura Bonvicini che da sempre ospita il Servizio di Radioterapia dell’Azienda Sanitaria di Bolzano.

copia-di-bonvicini01cut

Numerosi i partecipanti, tra cui rappresentanti della Dirigenza Aziendale Ospedaliera e della scena politica bolzanina. La Dr.ssa Stocker ha presenziato ai festeggiamenti esprimendo il suo consenso entusiasta nei confronti di questo grande esempio di progresso in campo oncologico nella Provincia di Bolzano.

Dopo la benedizione all’apparecchio ed al reparto di radioterapia da parte del parroco di Gries, la festa è proseguita nell’accogliente sala d’attesa del Servizio con un piccolo buffet . Un doveroso omaggio alla rapidità con cui il progetto è stato realizzato, grazie all’appoggio delle Direzioni Aziendali e alla stretta collaborazione del vice primario della Radioterapia Dr. Martin Maffei e del Direttore del Servizio di Fisica Medica Dr. Markus Haller.

Anita Cainelli

cropped-lilt-logo-21.jpg

Seguici anche sul nostro sito internet
www.liltbolzanobozen.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...