Informazione!, prevenzione

Una serata dedicata alla cura del tumore al seno in Trentino

Il tumore al seno in Italia colpisce una donna su otto e rappresenta il 29 % dei tumori femminili.

Il tumore al seno colpisce 1 donna su 8 nell’arco della vita.
È il tumore più frequente nel sesso femminile e rappresenta il 29 per cento di tutti i tumori che colpiscono le donne. Quasi tutte le donne con un tumore al seno, indipendentemente dallo stadio, subiscono un intervento chirurgico per rimuovere i tessuti malati.
Sia prima che dopo la terapia chirurgica gli specialisti coinvolti (radiologi, oncologi, radioterapisti) lavorano in un team integrato, che garantisce un reciproco scambio di informazioni sullo stato di malattia della singola paziente.
La Rete Clinica Breast Unit coinvolge tutti questi esperti, la cui collaborazione è fondamentale nella cura integrata del tumore al seno.
In Ottobre, mese della prevenzione al tumore al seno, l’Unità di Chirurgia Plastica dell’Ospedale Santa Chiara ha deciso di approfondire il tema organizzando, in collaborazione con LILT, un congresso tenuto dalle professionalità coinvolte nella Rete Clinica Breast Unit di Trento.

Le relazioni presenteranno al pubblico con linguaggio comprensibile informazioni sulla cura del tumore al seno in Trentino, fornendo dati aggiornati sulla terapia della malattia oltre alle tecniche chirurgiche attualmente praticate all’Ospedale S. Chiara.

L’appuntamento è per il 25 ottobre alle 17 all’hotel NH – Le Albere- di Trento.


Alla conferenza seguirà un aperitivo per il pubblico, un momento informale (ore 18:15) durante il quale si potranno approfondire le tematiche con gli esperti.
Durante l’aperitivo infatti le pazienti potranno porre domande direttamente ai medici e ai rappresentanti delle associazioni presenti in sala.

L’ingresso all’evento è libero, gratuito e aperto a tutti.

Durante la conferenza si alterneranno sul palco diversi esperti e approfondimenti sul tema, ed in particolare:
La rete clinica Breast Unit – Dr.ssa Antonella Ferro, Oncologa, Responsabile della rete clinica Breast Unit di Trento;
La prevenzione del tumore mammario – Dr. Marco Pellegrini, Radiologo, Primario della Senologia clinica di Trento;
Progetto chirurgia senologica Santa Chiara – Dr. Paolo Cristofolini, Chirurgo Plastico, Responsabile SSD di Chirurgia Plastica e Senologica dell’Ospedale S. Chiara di Trento;
Quadrantectomia e mastectomia: stato dell’arte e trend – Dr. Fabio Gasperetti, Chirurgo senologo dell’Ospedale S. Chiara di Trento;
Il linfonodo sentinella e lo svuotamento ascellare – Dr.ssa Gabriella Berlanda, Chirurga senologo dell’Ospedale S. Chiara di Trento;
Chirurgia plastica e tumore al seno – Dr. Andrea Piedimonte, Chirurgo Plastico, SSD di Chirurgia Plastica e Senologica dell’Ospedale S. Chiara di Trento;
La Case manager della Breast Unit – Infermiera Professionale Silvia Lazzeri, Ospedale S. Chiara di Trento .

Fonte: LILT Sezione di Trento

La redazione

  Seguiteci anche sul nostro sito internet:
www.liltbolzanobozen.com

I nostri collaboratori:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...