Informazione!

Iniziamo l’anno con due notizie importanti.

Con oggi 10 gennaio riaprono gli uffici di LILT Bolzano dopo la pausa delle festività di fine anno che speriamo abbiate trascorso tutti bene ed in serenità.
Con oggi riparte anche il nostro Blog con un paio di importanti notizie che potrebbero essere destinate a fare storia.

La prima è che questo nuovo anno iniziato da dieci giorni, il 2022, è un anno molto importante per tutte le Sezioni della LILT in Italia in quanto il 25 febbraio LILT compirà i suoi primi “100 ANNI” essendo stata fondata a Bologna il 25 febbraio del 1922. Di questa notizia avremo modo di parlare più volte durante l’anno in corso in funzione anche delle iniziative che LILT Nazionale deciderà di avviare per festeggiare la ricorrenza.
La Sezione della LILT di Bolzano invece quest’anno raggiungerà il traguardo non trascurabile dei 38 anni.

La seconda notizia riguarda la “prevenzione oncologica” mediante la lotta contro il fumo. In Nuova Zelandainfatti, verrà presto vietato l’acquisto di prodotti a base di tabacco per tutti i nati dal 2008 in poi. La decisione rientra in una più ampia campagna antifumo, avviata da tempo nel Paese.

La nuova legge dovrebbe entrare in vigore nel 2022, ovvero quando i nati del 2008 avranno 14 anni, età in cui è molto alta la media dei nuovi fumatori. In questo modo, in Nuova Zelanda, una nuova generazione di persone non dovrebbe più conoscere il tabacco e di conseguenza non dovrebbe avere alcuna dipendenza dal fumo. “Vogliamo assicurarci che i giovani non inizino mai a fumare e per farlo renderemo illegale la vendita di prodotti con tabacco ai nuovi giovani “……… “È un giorno storico per la salute della nostra gente”, ha affermato Ayesha Verrall, Ministra della Salute neozelandese.
Attualmente, nel Paese, è già vietato l’acquisto di prodotti a base di tabacco per tutti i minori di 18 anni e con la nuova legge, tra il 2025 e il 2027 si potrebbe vedere la prima generazione senza fumo.

Iniziare il nuovo anno condue notizie di questo tipo ci sembra di buon auspicio sia per la vita della nostra associazione che per la campagna globale per la prevenzine oncologica che da un secolo (adesso si può proprio dire) è uno degli obiettivi principali della LILT.


Seguiteci anche sul nostro sito internet:
www.liltbolzanobozen.com


I nostri collaboratori:

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è fare-un-giornalino_01.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...