Informazione!, Volontariato

CONGRATULAZIONI GEMMA

Lunedì 4 novembre, presso la sede della LILT, il Presidente della Giunta Provinciale dott. Arno Kompatscher ha conferito alla Sig.ra Italica Fiorentino Vincenzi il Premio “Croce al Merito del Tirolo”, un riconoscimento dato per meriti speciali nell’ambito del volontariato.
Nel caso in particolare, è stata premiata per la costante e continuativa attività svolta come “Volontaria LILT” nei confronti degli ammalati di tumore, soprattutto mediante assistenza domiciliare.

Grande ovviamente la gioia di tutta la LILT (Sezione di Bolzano) nel vedere conferire un premio così importante ad una propria volontaria. Rilevante anche la soddisfazione nel vedere ufficialmente riconosciuto, tramite il lavoro più che trentennale di una delle proprie volontarie della prima ora, il lavoro che tutta l’Associazione svolge quotidianamente oramai da 33 anni.
Non dimentichiamo che la Sig.ra Fiorentino ancora oggi continua con abnegazione ed entusiasmo il proprio lavoro di volontariato!

Ed ora permetteteci di spendere qualche riga per raccontare un po’ la vita e le attività che questa “Volontaria” LILT ha svolto presso la nostra Associazione.

Italica Fiorentino in Vincenzi, per gli amici solo Gemma, ha iniziato il proprio lavoro di volontaria fino dalla nascita della Sezione di Bolzano della LILT – Lega per la Lotta contro i Tumori – nel 1986.

Ha fatto parte del Direttivo LILT per molti anni, contribuendo con impegno e combattività alla realizzazione di diversi progetti. E’ sempre stata una persona creativa e ricca di idee per ottimizzare la raccolta fondi, indispensabile nel fornire aiuto ai malati di tumore non abbienti.
Gemma è stata sempre presente, con la sua generosità ed educazione, nell’organizzazione e conduzione delle varie manifestazioni che vengono promosse dalla LILT durante l’anno: la Campagna contro il fumo nelle scuole elementari (con la partecipazione lo scorso anno di circa 800 studenti), il Mercatino di Natale della Solidarietà, i 100 Passi della Speranza, una Luce per la Vita, la Campagna per la prevenzione alimentare……….ecc.

Non meno importante, ma certamente molto faticoso, è stato il suo lavoro volto alla ricerca e sensibilizzazione di nuovi soci e volontari.
Ha collaborato alla formazione del gruppo “volontari domiciliari”, del quale è stata per tanti anni la sensibile coordinatrice. In tale veste ha organizzato e coordinato anche vari corsi di formazione.
Sempre come volontaria, ha dato vita al progetto “Villa Melitta – LILT”: un servizio di fisioterapia, linfodrenaggio, corsi di acquagym e ginnastica, dedicati alle donne affette da tumore al seno ed assistite dalla LILT.
Insieme ad altre Associazioni, ha collaborato nel portare avanti la “rete di cure palliative domiciliari”. Ed ultima, non certo per importanza, attività da lei svolta è stata “l’assistenza domiciliare” vera e propria, dove Gemma ha potuto esprimere in pieno la sua grande sensibilità ed empatia.

Quindi, concludendo, vogliamo fare a Gemma tantissime “Congratulazioni” per il meritatissimo premio e porgerle un sentito “Grazie” per il lavoro svolto da parte del Presidente della LILT, del Consiglio Direttivo e da tutti i Soci e Volontari.

Gemma con le volontarie storiche, il Presidente della LILT ed il Presidente della GP

La redazione


Logo LILT

  Seguiteci anche sul nostro sito internet:
www.liltbolzanobozen.com

I nostri collaboratori:

fare-un-giornalino_01

2 pensieri riguardo “CONGRATULAZIONI GEMMA”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...